Chart Types

Ogni trader ha un proprio modo di vedere il mercato ed una prospettiva di analisi diversa, per questo beeTrader propone tutte le principali modalità di visualizzazione del grafico.

Richiedi Demo Acquista

OHLC

Il più comune modo di visualizzazione di un Chart, in ogni barra si possono facilmente individuare i prezzi Open, High, Low e Close. Ogni barra rappresenta una frazione temporale (timeframe) scelta dall’utente.

Candle Chart

Vengono utilizzati gli stessi parametri di prezzo, e cioè Open, High, Low, Close, che compongono ogni candela. La parte più spessa, detta body, rappresenta l’escursione di prezzo tra Open e Close. I prolungamenti più sottili, shadow, rappresentano la massima escursione di prezzo, cioè tra High e Low.

Point & Figure

Questo tipo di grafico non prende in considerazione il fattore temporale, infatti viene disegnata una X quando il prezzo sale, mentre quando il prezzo scende viene disegnata una O.

Renko

Per la visualizzazione di questo tipo di grafico non viene presa in considerazione la variabile tempo. I cubetti sono disegnati quando il prezzo passa una soglia di variazione impostata dall’utente. Viene disegnato verde se la variazione è in salita, al contrario viene disegnato rossa se la variazione è in discesa.

Kagi

La visualizzazione Kagi si presenta come una serie di linee successive collegate fra loro dal prezzo Close che determina inoltre lo spessore e la direzione.

Per la costruzione del grafico si dovrà preventivamente stabilire una variazione percentuale (o in punti) di riferimento. Qualora i prezzi segnino una variazione percentuale almeno pari a quella impostata nella stessa direzione dell’ultimo movimento, allora la linea si estende verticalmente fino al nuovo prezzo di chiusura. Viceversa, se i prezzi si muovono nella direzione opposta per una percentuale (o punti) almeno pari a quella impostata, allora verrà disegnata una nuova linea fino al nuovo prezzo Close, accompagnata da un leggero spostamento orizzontale. Questa linea immaginaria viene solitamente definita inflection line. Il cambiamento di colore (e/o di spessore) della linea è dovuto al superamento della precedente inflection line. Il cambiamento di colore (e/o di spessore) della linea è dovuto al superamento della precedente inflection line.

Three Lines Break

In questo tipo di grafico vengono disegnate delle colonne verdi o rosse a seconda della direzione e della formazione di nuovi massimi o minimi dello strumento finanziario. Viene considerato solo il prezzo Close, se è maggiore del precedente viene disegnata una colonna verde, in caso contrario una colonna rossa.

Una volta che sono state disegnate 3 successive colonne verdi, la colonna rossa viene disegnata solamente se viene superato il minimo delle tre colonne precedenti.

Lo stesso procedimento viene seguito il caso di trend ribassista.

Heiken-Ashi

Candle Volume

EquiVolume

beePrice Distribution